RIchiedi un appuntamento

Chiama
Dove Siamo
Tecnica Facorefrattiva - Chirurgia Refrattiva

La tecnica Facorefrattiva può essere utilizzata per correggere difetti elevati, diottrie e difetti in pazienti con età superiore ai 45 anni.

Che cos'è la tecnica Facorefrattiva?

Il cristallino è una lente naturale molto resistente, ma nonostante questo può essere soggetto a dei difetti o danni.

Sono affetti da questo tipo di difetti chi è affetto da Miopia, Ipermetropia e Astigmatismo. Questi sono i difetti visivi più comuni, e possono essere corretti applicando la corretta tecnica.

La tecnica Facorefrattiva è l’intervento che permette di frammentare la parte centrale del cristallino grazie ad una sonda ad ultrsuoni. Così facendo, si verrà a creare un’apertura che permetterà d’inserire il cristallino artificiale.

A cosa serve la tecnica Facorefrattiva?

La lente intraoculare introdotta, non interferisce con la visione naturale, al contrario, ha il compito di migliorarla e di normalizzarla.

Anche per questo tipo d’intervento, la convalescenza è molto rapida. Il paziente, a pochi giorni dall’operazione, può infatti tornare a svolgere tutte le sue funzioni. Ovviamente questo varia dal recupero del paziente.

COSA ASPETTI?

SCOPRI SE PUOI TOGLIERE GLI OCCHIALI

siti web Catania